6 degli errori più commessi dai meccanici di automobili

Anche i meccanici più professionisti possono incappare in un errore banale, che tuttavia può condurre a delle serie conseguenze.

Nessun essere umano è esente dall’errore e quindi è del tutto possibile che anche gli addetti delle officine di riparazione dei veicoli, ne possano commettere.

Ovviamente tutti coloro che possiedono un veicolo sanno che il tempo e l’uso fanno sì che si verifichino dei guasti, che necessitano di essere attenzionati.

6 degli errori più commessi dai meccanici di automobili

In questi casi il supporto di un meccanico è assolutamente vitale, ma ci sono 6 particolari errori che tendono ad essere davvero comuni in questa professione e sono i seguenti:

Non diagnosticare prima del fissaggio

La conferma di un problema di riparazione è un principio diagnostico di base e questo spesso viene trascurato. Molti meccanici tendono a saltare questa fase, considerando la propria esperienza sufficiente a dover evitare di riconoscere l’effettiva causa di un problema.

Non effettuare prove su strada

Un test per verificare l’affidabilità di una vettura, dopo una riparazione, è molto raro. Sono pochi i meccanici che vogliono sperimentare con mano il proprio lavoro, considerando sufficiente una prova nella stessa officina.

Cambiare parti senza saperlo

Per compensare la mancanza di abilità, spessi i meccanici sostituiscono determinate parti della macchina, nella speranza di risolvere un problema. Molte volte sentirete un meccanico dirvi di aver sostituito numerosi pezzi del vostro veicolo, ma alla fine non è riuscito ugualmente a risolvere il problema.

Eccessiva sicurezza di sè

Alcuni tecnici non perfettamente qualificati esagerano in determinate procedure, e piuttosto che ammettere la loro incompetenza, e consigliarvi di rivolgervi a qualcuno di più competente, continuano nei loro lavori, facendo ancora più danni.

6 degli errori più commessi dai meccanici di automobili

Non eseguire la procedura corretta

Molte volte basta seguire una procedura poco ortodossa per creare dei danni. Un semplice bullone rotto durante la riparazione di una parte del veicolo, potrebbe avere conseguenze talmente gravi da portare alla sua totale distruzione.

Disattenzioni

Che sia per incompetenza o per pigrizia, spesso accadono situazioni in cui, un lavoro sciatto ha la meglio su una riparazione efficiente e in questi casi, a pagarne le spese sono proprio i conducenti.