Come faccio a sapere quando devo cambiare le gomme della mia auto?

Gli pneumatici delle nostre autovetture devono essere sempre in perfette condizioni, in modo tale da avere, in ogni momento, il corretto tempo di trazione e di frenata dell’automobile. Proprio per questo motivo è bene far effettuare un esame regolare e periodico dei nostri pneumatici, così da tenere sempre sotto controllo ogni possibile problematica e risolverla nel minor tempo possibile.

Inoltre, è bene sapere quando è corretto sostituire le gomme che non vanno cambiate solamente quando ci sono i cambi di stagione. Andiamo quindi a comprendere al meglio come sapere quando è necessario sostituire gli pneumatici della propria automobile, evitando così ogni tipologia di problematica che si possa presentare.

Come faccio a sapere quando devo cambiare le gomme della mia auto?

La cosa principale da controllare è la profondità del battistrada, in quanto essenziale per la corretta funzionalità delle gomme. Secondo la legge il battistrada degli pneumatici deve avere una profondità minima per essere in regola, ovvero di 1,6 mm. Questa misura minima permetterà che il veicolo possa funzionare nel migliore dei modi.

Nel momento in cui questo sarà troppo logorato e lo pneumatico, quindi, risulterà liscio, allora sarà giunto il momento di recarsi all’officina di fiducia e fare sostituire le gomme. Ci sono dei dettagli particolari da dover tenere sempre sotto controllo per far sì di effettuare la sostituzione non appena necessario; andiamo a scoprire quali sono.

Come faccio a sapere quando devo cambiare le gomme della mia auto?

Aspetto

Come detto in precedenza, è bene sempre controllare la profondità del battistrada. Questo si assottiglia con il continuo utilizzo, in base alle condizioni meteorologiche e altri vari fattori. È comunque consigliabile sottoporli ad una revisione annuale.

Pressione

Il controllo della pressione degli pneumatici è assolutamente essenziale per il giusto funzionamento. Se la pressione dovesse essere troppo bassa, potrebbe causare lo scoppio dello pneumatico o un eccessivo consumo di carburante, oltre ad una scorretta trazione del veicolo con conseguente perdita del controllo dello stesso. Se si dovesse notare una pressione irregolare, allora sarà utile far controllare gli pneumatici ad un’officina di fiducia e, in caso, farli sostituire.