Come dovresti preparare la tua auto ora per iniziare l’autunno

Dopo un’estate calda che ancora non accenna a finire, è assolutamente normale cominciare a preparare i nostri veicoli alle temperature decisamente più miti dell’autunno. Questo periodo dell’anno è ovviamente diverso dal precedente e in molte aree del mondo si nota un cambiamento generale, legato a temperature più fredde, piogge più frequenti e logicamente notti più lunghe.

Per questo motivo, è necessario preparare adeguatamente il nostro veicolo a questa transizione stagionale, assicurandosi di poter reagire prontamente ad ogni evenienza.

Come dovresti preparare la tua auto ora per iniziare l'autunno
credit by envato elements

1 Luci
L’impianto di illuminazione del veicolo è importantissimo, dato che da esso dipende la nostra capacità di poter guidare durante le ore notturne ed essere rilevati facilmente dagli altri automobilisti.
Ricordate di far pulire i fari dell’auto ed eventualmente conservare nel portabagagli una luce di scorta di emergenza, per registrare in caso di pericolo la vostra presenza sulla strada.

2 Spazzole dei tergicristalli
Durante l’autunno, i tergicristalli svolgono una funzione essenziale, per la maggiore presenza delle piogge. Ricordatevi di effettuare un loro cambiamento, dopo la fine dell’estate e di assicurarvi sempre che questi siano in buone condizioni, in modo che il vostro parabrezza vi consenti di avere la migliore visibilità possibile.

3 Batteria
Il calore dell’estate può danneggiare la batteria e quindi è opportuno sottoporla ad una verifica da un esperto. Questo componente è essenziale per l’auto e quindi è obbligatorio che le sue condizioni siano sempre al meglio.

4 Liquidi
Quando l’autunno è alle porte assicuratevi di far controllare i vari liquidi presenti nella vostra auto, come l’olio motore, l’antigelo, il liquido dei freni e quello nel serbatoio del lavacristallo. Quest’ultimo non dovrebbe essere della normale acqua ma piuttosto un prodotto specifico che potrete trovare tranquillamente in commercio.

5 Pneumatici
Normalmente gli pneumatici dovrebbero essere controllati regolarmente, ma durante i cambi di stagione questa procedura è immancabile. Ricordate di verificarne le condizioni e in caso di sostituirle, se doveste notare segni di usura molto evidenti. Attenzionate anche le condizioni della ruota di scorta, dato che qualora doveste averne bisogno è importante che sia perfettamente funzionante.

6 Pulizia
Per ultimo, è fondamentale assicurarvi una buona pulizia del mezzo, dato che dopo una calda estate sia l’interno che l’esterno del vostro veicolo potrebbero essere rimasti intaccati. Questa funzione non è necessaria solamente per una questione di estetica o di comfort, ma anche e specialmente per migliorare la sicurezza.