Che cos’è un motore con blocco idraulico

Purtroppo anche se il solo pensiero potrebbe preoccupare moltissimi proprietari di veicoli, i motori delle nostre auto possono guastarsi come ogni altra componente della vettura. Questo fattore può verificarsi in diversi modi specifici e causare danni di vario grado. Tra tutti i difetti che si possono verificare, sicuramente “L’Hydrolock” è una delle più temute.

Questa è una condizione anomala di qualsiasi dispositivo progettato per comprimere un gas, trattenendolo meccanicamente. L’hydrolock, o blocco idraulico è un fenomeno piuttosto raro, ma quando avviene può completamente devastare i componenti interni del motore. Per spiegare meglio questo fenomeno, basti pensare che il movimento del nostro motore viene improvvisamente interrotto per la presenza di liquido sopra uno o più pistoni.

Che cos'è un motore con blocco idraulico
credit by envato elements

Generalmente il fluido è in gran parte incomprimibile e quindi al pistone all’interno del cilindro interessato viene impedito di raggiungere la parte superiore della sua corsa. Questo fatto blocca in modo davvero efficace il gruppo rotante di un motore a dispersione, impedendo così qualsiasi suo ulteriore movimento.

Solitamente il colpevole principale dietro un blocco idraulico è l’introduzione involontaria di acqua nei cilindri del motore. Tuttavia, in certi frangenti anche il liquido di raffreddamento che fuoriesce da uno dei cilindri, a causa di un malfunzionamento meccanico, può presentare il rischio di indurre questa condizione.

Un blocco idraulico può verificarsi sia nei motori in funzione che quelli al minimo, in base alla situazione. Su un motore in piena funzione, un improvviso hydrolock provocherà uno stallo, a scapito di molti dei componenti interni del motore. Provare ad avviare un motore affetto da blocco idraulico è un vero sforzo sprecato e quindi è totalmente tempo sprecato.

Se volete comprendere se il vostro veicolo si trova in una situazione di blocco idraulico, potete verificare la presenza di uno di questi sintomi.

1. Arresto improvviso del motore.
2. Sussulti anormali.
3. Rumore improvviso e battente quando si tenta l’avviamento del veicolo.
4. Mancata rotazione del motore.
5. Rumore di colpi di martello.

Nel caso in cui doveste notare uno o più di questi segnali non esitate a rivolgervi immediatamente ad un professionista, per evitare che il vostro motore subisca danni irreparabili.