Perché dovresti spegnere l’auto quando fai benzina

I prezzi della benzina sono uno degli argomenti più discussi degli ultimi tempi. I rincari legati ai problemi che il mondo sta vivendo in questo 2022 stanno decisamente sconvolgendo la nostra normale routine.

Tuttavia, bisogna ricordare bene che fare benzina non è una procedura banale come bere un bicchiere d’acqua, e ci sono delle regole opportune da eseguire, per evitare di correre degli inutili rischi.

Molte persone sembrano dimenticare i pericoli di questo materiale e del fatto che basterebbe una semplicissima scintilla per farlo esplodere. Oggi vogliamo ricordarvi l’importanza di spegnere sempre il vostro veicolo prima di fare benzina.

Perché dovresti spegnere l'auto quando fai benzina

Nella maggior parte delle stazioni di servizio troverete dei cartelli che invitano i conducenti a spegnere l’automobile prima di utilizzare le pompe, tuttavia non tutti ne sanno il motivo.

Ma perché dovresti spegnere l’auto prima di mettere benzina? La risposta è molto semplice!

Lasciare il motore acceso aumenta la possibilità che i vapori di gas si accendano se entrano in contatto con l’elettricità statica. Quando questo avviene, c’è una leggera possibilità di incendio e anche se si tratta di casi rari, è sempre meglio non sfidare la sorte.

Praticamente se bruciano i fumi al posto del liquido potrebbe verificarsi un’esplosione. Ovviamente una stazione di servizio, piena di gas e benzina, è il posto peggiore per provocare un’esplosione o un incendio, dato che si creerebbe una reazione a catena veramente catastrofica.

Per maggiore sicurezza, durante questa procedura, tutti i dispositivi all’interno del veicolo dovrebbero essere spenti e le eventuali prese disattivate.

Perché dovresti spegnere l'auto quando fai benzina
Man on a gas station. Guy refuelong a car. Male in a white shirt.

Tante persone dimenticano anche che è assolutamente vietato fumare nelle aree di servizio, dato che una semplice scintilla potrebbe innescare il tutto.

Le scintille possono essere causate in molti modi… uno di questi è l’attrito di alcune componenti del motore o dell’impianto elettrico. L’elettricità statica è presente anche nei conducenti dei veicoli, quindi è meglio che durante il rifornimento nessuno entri in contatto con l’auto.

Ricordate sempre che non importa quanto siano calde o fredde le temperature, è sempre meglio rimanere fuori dall’abitacolo mentre il serbatoio si riempie, dato che l’elettricità statica del nostro corpo potrebbe mescolarsi con gli stessi vapori della benzina e dar vita ad una nefasta catena di eventi.