Il calore estremo aumenta le possibilità di incidenti durante la guida

L’estate è ormai giunta alle nostre porte e alcuni consigli sono davvero indispensabili per riuscire a guidare nel modo più efficiente possibile, così da ridurre i rischi di incidente, dettati dal caldo.
Durante questi periodi, l’afa che in certi luoghi si manifesta, rende più probabile che avvengano incidenti sulle strade.
Il calore, infatti peggiora la vista e permette maggiormente la comparsa di sintomi come la stanchezza, la sonnolenza e allunga i tempi di reazione.

In base a delle statistiche formulate dopo numerosi test, le alte temperature aumentano di oltre il 20% il rischio di incidenti alla guida.
Ecco quindi alcuni consigli da prendere in considerazione per far sì che questa estate sia assolutamente priva di ulteriori rischi.

Il calore estremo aumenta le possibilità di incidenti durante la guida

Contenuto

1.

Cercate di evitare il più possibile di guidare durante le ore più calde della giornata, così da non sottoporre il vostro corpo a stress eccessivi.

2.

Se non siete riusciti a riposare bene, evitate lunghi viaggi o rischierete che il vostro corpo perda più facilmente il controllo.

3.

Ricordatevi di indossare occhiali da sole, questi possono prevenire numerosi incidenti, causati da un bagliore accidentale.

4.

Vestitevi con abiti comodi e leggeri, che non causino sudorazione del corpo e quindi un affaticamento maggiore.

5.

Non guidate indossando sandali o infradito. Anche se durante questa stagione sembrano le scarpe più indicate, possono scivolare via e non permettere una salda pressione di freno o acceleratore.

6.

Portate sempre con voi una bottiglia in macchina, ma ricordatevi di non conservarla nell’abitacolo. È preferibile il bagagliaio, perché in caso di frenate violente può trasformarsi in un pericoloso oggetto contundente.

7.

Se dovete sostare da qualche parte, preferite sempre zone all’ombra, che vi consentano di stare al riparo dal sole e mantengano la macchina più fresca.

8.

Prima di mettervi alla guida evitate i pasti troppo abbondanti o il consumo di alcolici. Questi infatti possono aumentare la vostra sonnolenza e creare delle situazioni in cui non si reagisce prontamente.