5 Motivi per cui l’auto non si avvia

Avete delle difficoltà ad accendere la vostra macchina?
Volete cercare di capire per quale motivo il motore non ha alcuna intenzione di avviarsi?

Le motivazioni possono essere varie e noi vogliamo fornirvi 5 di esse, in modo da attenzionare meglio il vostro veicolo.

5 Motivi per cui l'auto non si avvia

1. Batteria

Il problema più frequente per cui una vettura non si avvia è legato alla batteria. Molte persone lasciano inavvertitamente acceso un dispositivo all’interno dell’auto, come la radio, le luci o altro e questo causa il prosciugamento della batteria.
In certi casi potrebbe trattarsi di un difetto della stessa, ma comunque sia la soluzione è quella di sostituirla o ricaricarla.
Se volete capire se il problema deriva da questo, provate a suonare il clacson… se avvertite un suono rauco è un chiaro segno che la batteria è scarica.

2. Il terminale della batteria

A volte, quando è stata eseguita una manutenzione sulla batteria, può allentarsi il terminale di quest’ultima. Aprite il cofano è verificate che siano ben serrati.
In altri casi invece si può solfatare. In questi casi noterete dei residui di verde e bianco che si formano tra il terminale della batteria e il suo connettore. In questo casi la solfatazione isola il terminale, impedendo il contatto.
Per risolvere questo problema, dovrete pulire l’area con acqua e bicarbonato di sodio.

3. Allarme e chiave codificata

Le l’antifurto e la chiave codificata sono i ottimi, impediscono a chiunque di avviare la nostra macchina. Alcuni allarmi impediscono l’avvio del motore e creano una immobilizzazione del veicolo che a volte crea qualche problema.
Ricordatevi di portare con voi il codice o la giusta chiave, per avviare la macchina o rischierete di rimanere immobilizzati.

4. Basso livello di carburante

A volte possiamo non accorgerci di essere in rosso e una volta terminato tutto il carburante, il motore non partirà. Se avete difficoltà a far partire il veicolo, accertatevi di avere sufficiente carburante nel serbatoio.

5. Acqua nell’impianto elettrico

A volte l’umidità crea dei grossi problemi, specialmente se invade il sistema di accensione. Questo provoca l’impossibilità che le tensioni alte delle bobine raggiungano gli elettrodi delle candele.
Se doveste essere in questa situazione, asciugate bene il motore con l’aria e provate solo allora a riaccendere il veicolo, sperando che l’acqua non abbia danneggiato i moduli elettronici.