Un pilota batte il Guinness World Record per il parcheggio parallelo più stretto

Per tutti coloro che sono appassionati dei record mondiali su quattro ruote, di recente Paul Swift si è aggiudicato il primato per il parcheggio parallelo più stretto al mondo. Questo stuntman britannico ha di recente spinto al limite le sue capacità acrobatiche, ottenendo l’ambito riconoscimento nel Guinness World Records durante il “British Motor Show”, l’evento automobilistico svoltosi a Farnborough, nel Regno Unito.

A testimoniare l’impresa è stato il giudice Pravin Patel, che non ha potuto che assegnare a Swift l’ennesimo trofeo in merito. Swift non è estraneo a vittorie di questo genere e attualmente ha già battuto quattro titoli mondiali.

Un pilota batte il Guinness World Record per il parcheggio parallelo più stretto
credit: Youtube/GuinnessWorldRecords

Per questa sua nuova impresa, lo straordinario pilota si è servito di un’auto elettrica e per riuscirci è stato necessario un livello di precisione assolutamente unico, legato ad una maestria alla guida semplicemente fenomenale. Swift ha avuto solamente un tempo di tre secondi per poter parcheggiare il suo mezzo, una Mini-e bianca tra due Mini Cooper, e ritrovandosi in una posizione parallela al marciapiede.

Lo spazio tra i veicoli sembrava appena sufficiente per ospitare la sua auto ed ha battuto il precedente record mondiale di soli trenta centimetri. Ovviamente, il video è stato di recente condiviso online dallo stesso canale del Guinness World Records ed ha attirato centinaia di migliaia di visualizzazioni. L’intero evento si è sviluppato durante il fine settimana tra il 18 e il 22 agosto, ma è stato proprio nella prima giornata che Swift ha battuto il record mondiale.

Un pilota batte il Guinness World Record per il parcheggio parallelo più stretto
credit: Youtube/GuinnessWorldRecords

Il pilota, però, non ha solamente superato il record precedente, ma ha voluto continuare a migliorare questo risultato, fino al limite delle possibilità. Così, durante il quarto e ultimo giorno del “British Motor Show” ha eclissato il risultato raggiunto pochi giorni prima.

Durante queste giornate, Swift non si è accontentato di raggiungere questo record, ma anche battuto quello per il maggior numero di giri intorno ad una motocicletta in impennata, in un singolo minuto. Per questa impresa Paul ha utilizzato una Ford Mustang gialla e il record consisteva nel girare attorno alla moto in movimento.

Un pilota batte il Guinness World Record per il parcheggio parallelo più stretto
credit: Youtube/GuinnessWorldRecords

Al primo tentativo è riuscito a battere il record, ruotando per otto volte. Per questo progetto si è avvalso della collaborazione dello stuntman JD Stunts che si trovava al volante del veicolo a due ruote ma anche in questo caso, non accontentandosi del risultato, ha riprovato nei giorni seguenti, arrivando a fare persino 10 giri di seguito.

Praticamente Swift non è solo un grande appassionato che riesce a battere i record mondiali con grande semplicità, ma è un uomo che non si accontenta mai del risultato raggiunto, cercando costantemente di migliorarlo.