Questo è il mezzo più grande al mondo: BelAZ 75710

Vi siete mai chiesti quale sia l’auto più grande del mondo? Ebbene l’attuale detentore di questo record è un camion le cui dimensioni ricordano esattamente quelle di un palazzo. Il modello in questione è il BelAZ 75710 e rappresenta attualmente il più grande autocarro con cassone ribaltabile mai creato sul nostro pianeta. Questo mezzo non è un vero e proprio camion, ma più che altro un gigantesco “trattore da strada”.

Questo gigante è utilizzato nelle cave ed è stato prodotto nel settembre del 2013 dalla compagnia bielorussa BelAZ, per celebrare il 65° anniversario dalla fondazione della compagnia. Questo gigante su ruote pesa oltre 350 tonnellate ed ha la capacità di trasportare un peso di ben 450 tonnellate. Ha una lunghezza di 20,6 metri, un’altezza di 8,16 metri e 9,87 di larghezza.

Questo è il mezzo più grande al mondo: BelAZ 75710
credit: Youtube/BenediktasVanagas

Ovviamente non si tratta di un mezzo progettato per raggiungere elevate velocità, infatti può raggiungere al massimo i 40 km/h, ma sono proprio le sue dimensioni a sbalordire chiunque se lo trovi davanti. Sotto il cofano, questo gigante ha due motori turbodiesel da 16 cilindri con iniezione diretta di carburante. Ciascuno di essi ha una capacità di 1715 kW a 1900 giri/min. Il mezzo ha una potenza di circa 1800 CV ed è progettato per resistere anche a temperature davvero estreme, che variano dai -50° ai + 50° C.

I tecnici che lo hanno progettato hanno infatti inserito al suo interno un sistema di preriscaldamento che facilità l’avviamento anche alle basse temperature. Anche le singole ruote del veicolo sono veramente gigantesche, con dei cerchi da oltre 160 centimetri e montano ben 8 pneumatici extra-size radiali tubeless 59 / 80R63, con battistrada progettato per l’uso in cava, da 4 metri ciascuno.

Il mezzo è dotato di alcuni utili particolari accessori, come un sistema automatico di estinzione incendi e numerose videocamere che controllano sia la carrozzeria che l’area intorno al veicolo. Ovviamente non si tratta di un mezzo che potrete incontrare per strada, fortunatamente, dato che le sue dimensioni sarebbero sufficienti a causare un ingorgo anche nelle strade più ampie del mondo.