Proteggi il cruscotto della tua auto dai raggi solari ed evita gravi danni

Con l’arrivo della bella stagione e il ritorno delle temperature più calde dell’anno è giusto chiedersi se i raggi solari possono influire negativamente sui nostri veicoli.
La risposta a questa domanda è sì, specialmente per quanto riguarda i nostri cruscotti.
I cruscotti delle auto sono senza dubbio, la prima parte che vediamo del veicolo una volta entrati nell’abitacolo.
Sono un elemento essenziale nell’automobile e su di essi si trovano la maggior parte degli apparecchi elettrici dell’auto.

Questo elemento subisce molto i cambiamenti climatici e soprattutto gli aumenti di temperatura.
Per evitare problemi è sempre opportuno eseguire una corretta manutenzione, evitare accumuli di polvere e soprattutto cercare di proteggerlo dai forti raggi solari.
Gli elementi che maggiormente finiscono per danneggiare il cruscotto sono proprio la polvere, l’umidità e i raggi ultravioletti.
Esistono delle piccole attenzioni da mantenere per evitare che possano crearsi problemi e ve le esponiamo qui di seguito:

Proteggi il cruscotto della tua auto dai raggi solari ed evita gravi danni

1 Pulite sempre il cruscotto dallo sporco
Anche della banale polvere può infiltrarsi e ostruire i bocchettoni dell’aria o gli ingranaggi dei vostri apparecchi elettrici, specialmente durante la stagione calda. Ricordatevi di utilizzare settimanalmente un prodotto specifico o delle salviettine apposite per eliminare residui di sporcizia da questa parte del vostro veicolo, così sarete certi che sarà sempre efficiente. Gli accumuli di sporco e grasso uniti al forte calore non faranno altro che aumentare le possibilità di guasti elettrici.

2 Usate elementi protettivi per i raggi solari
Le alte temperature possono danneggiare enormemente gli elementi del vostro cruscotto. Alcune persone sono convinte che un parasole serva solamente ad evitare che il volante dell’auto scotti troppo quando è estate. Tuttavia questo oggetto protegge anche gli altri elementi dell’auto dall’esposizione diretta ai Raggi UV e quindi assicuratevi sempre di averne uno con voi in macchina e di usarlo in modo appropriato.

3 Non parcheggiate l’auto direttamente sotto il sole
Se non avete a vostra disposizione un dispositivo di protezione, dovete evitare di lasciare la vostra auto parcheggiata in luoghi in cui il sole colpisce direttamente l’abitacolo, in particolar modo se dovete sostare per molto tempo. Cercate sempre dei posti all’ombra e questo sarà di sicuro un sollievo per la vitalità del vostro veicolo.