Il ruggito furioso di questa Ford Capri V6 da 400 CV è il miglior regalo che puoi fare oggi alle tue orecchie

Amate gustarvi il rombo dei motori? Sicuramente apprezzerete il suono del motore di questa splendida Ford Capri.
Nonostante sia dotato di un motore V6, che molti appassionati non considerano completamente “speciale”, questo veicolo riesce a fornire una vera e propria melodia, mentre solca le strade a tutta velocità.
Molti appassionati di motori riescono a riconoscere certi veicoli, semplicemente dal suono e dal rombo del loro motore.

Per chiunque ami le macchine, questi suoni possono essere catalogati tra i loro “brani preferiti”.
Alcune persone preferiscono i quattro cilindri turbo, altri un motore V8 aspirato, ma ben pochi direbbero che il suono migliore è prodotto da un motore V6, almeno fino a che non sentono la “musica” creata da questa vettura.
Cosworth è un blocco a sei cilindri da 9 mila giri ed è stato alloggiato all’interno di una splendida vettura d’epoca, la Ford Capri.

Il ruggito furioso di questa Ford Capri V6 da 400 CV è il miglior regalo che puoi fare oggi alle tue orecchie

Il gruppo che è stato incaricato di mettere in strada questa macchina è il Team Italia, che ha affidato alle mani di Massimo Guerra il compito di farla “rombare”.
Il video in questione non è proprio recentissimo, ma sembra che valga assolutamente la pena guardarlo, per ammirare la visione e il sonoro generato da questa vettura.
La Ford Capri in questione è il classico modello, in stile coupé con trazione posteriore e sportività anni settanta. Il motore V6 messo a punto all’estremo da Cosworth riesce a spingere oltre i limiti questa vettura, erogando fino a 400 cavalli potenza, direttamente alle ruote posteriori.

Il video che mostra le sue performance è stato girato nel 2014, ma è stato riproposto sui social alla fine dello scorso anno ed ha ricominciato a guadagnare un nutrito numero di visualizzazioni e condivisioni.
Moltissimi i like guadagnati e persino gli appassionati di vetture di gamma superiore, sono rimasti affascinati dalle prestazioni e dalle note di questo motore, che per quanto “superato” ha ancora moltissimo da offrire.