Come dovresti fare la manutenzione la ruota di scorta?

Nonostante sia sempre ben nascosta, la ruota di scorta è indispensabile in ogni automobile per dare la possibilità ad ogni automobilista di poter raggiungere la destinazione anche in caso di forature dello pneumatico in modo da poterla poi cambiare in tutta tranquillità. Sebbene al giorno d’oggi, nelle macchine più moderne, si vedono sempre meno ruote di scorta, queste sono davvero importanti.

Le case automobilistiche hanno infatti deciso di rimuoverle per pure questioni di spazio e peso all’interno della vettura; al suo posto si può trovare, in alcuni casi, il kit ruotino di scorta, che presenta uno pneumatico di dimensioni ridotte e che offre la possibilità all’automobilista di procedere fino ad un punto sicuro per poi farsi aiutare.

Come dovresti fare la manutenzione la ruota di scorta?
credit: @Fahroni via Twenty20

Nonostante vengano posizionate in luoghi angusti e nascosti, anche loro necessitano della corretta manutenzione affinché, quando vengono utilizzate, siano perfettamente utilizzabili. Uno dei primi accorgimenti a cui prestare attenzione è sicuramente la pressione della ruota in quanto, a causa del tempo, questa potrebbe tendere a diminuire e di conseguenza, nel momento in cui si ha bisogno di utilizzarla, potrebbe risultare sgonfia.

Un altro fattore a cui prestare particolare attenzione è la secchezza dello pneumatico; per evitare che questo avvenga è importante procedere con la sua pulizia ogni volta che viene pulita la vettura, in maniera tale da evitare problematiche e proteggere così lo pneumatico stesso.

Anche il punto in cui viene riposta la ruota di scorta deve essere mantenuto in perfette condizioni, attenzionando che risulti essere sempre ben pulito ed asciutto, ma soprattutto non a contatto ravvicinato con sostanze ed elementi che possono risultare dannosi per lo pneumatico.

Come dovresti fare la manutenzione la ruota di scorta?
credit by envato elements

Un accorgimento estremamente importante da tenere sempre a mente è quello di non lasciare mai la propria ruota di scorta vicina a fonti di calore, in quanto ciò potrebbe causarne il deterioramento ed il malfunzionamento.

Non tutti sono a conoscenza del fatto che, anche se riposte ed inutilizzate, le ruote di scorta tendono a deteriorarsi esattamente allo stesso modo di quelle installate sulla vettura ed utilizzate ed è per questo motivo che bisogna controllarle con regolarità, evitando così che questa si danneggi e diventi, in poco tempo, totalmente inutilizzabile.